Sei qui: Home > In evidenza > Avviso pubblico contributo per tirocini non curriculari Giovanisì e nuova procedura on line

Avviso pubblico contributo per tirocini non curriculari Giovanisì e nuova procedura on line

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, concede ai soggetti ospitanti privati un contributo di 300 euro (rispetto ai 500 previsti per legge) nel caso in cui attivino tirocini con giovani tra i 18 e i 29 anni compiuti, in possesso di determinati requisiti. L’avviso pubblico è attivo fino ad esaurimento fondi ed è finanziato con il POR FSE 2014/2020.

ATTENZIONE: A partire dall’8 febbraio 2017, la procedura per la richiesta del cofinanziamento regionale per i tirocini non curriculari è digitalizzata. Le aziende interessate devono presentare la domanda di ammissione a contributo esclusivamente mediante l’applicativo “Tirocinio on line”. Per maggiori notizie clicca qui