Sei qui: Home > servizi per le persone > Diritto – dovere all’istruzione e alla formazione

Diritto – dovere all’istruzione e alla formazione

A chi si rivolge

Il servizio si rivolge ai giovani dai 16 ai 18 anni – che hanno abbandonato o sono in uscita dal percorso scolastico dopo l’obbligo d’istruzione – e alle loro famiglie, con lo scopo di assistere la persona nell’assolvere il diritto-dovere all’istruzione e alla formazione fino al diciottesimo anno d’età (ex L. 144/99, modificato ex L. 53/2003).

Come funziona

Il servizio diritto dovere:
– fornisce informazioni sull’offerta scolastica e formativa, sulla legislazione vigente in materia (scuola, lavoro, formazione), sui servizi del territorio;
– aiuta i giovani a rimanere nel percorso dell’istruzione;
– favorisce la consapevolezza dei giovani che frequentano la classe terza della scuola secondaria di primo grado relativamente alla scelta del percorso scolastico da intraprendere;
– svolge colloqui individuali di orientamento con il giovane e la famiglia con l’ obiettivo di accompagnarli nelle scelte scolastiche e formative attraverso l’ elaborazione di un progetto professionale e l’ individuazione delle modalità per il suo raggiungimento;
– sostiene i giovani almeno sino al conseguimento di una qualifica di III livello europeo;
– accompagna i giovani che non intendono permanere nel sistema scolastico di secondo grado ad inserirsi nel mondo del lavoro;
– coadiuva il passaggio tra sistemi formativi (scuola, formazione, apprendistato);
– fornisce supporto per la ricerca occupazionale.

Come si accede

Allo sportello si accede recandosi direttamente al Centro per l’Impiego negli orari di apertura al pubblico. E’ sempre utile portare con sé un documento d’identità personale ed il codice fiscale.

Orario

Orari di apertura al pubblico

Contatti

Telefono: 0574.565707
E-mail: dirittodovere.prato@regione.toscana.it